Lettera formale

 

 


Lettera formale

 

I testi seguenti sono di proprietà dei rispettivi autori che ringraziamo per l'opportunità che ci danno di far conoscere gratuitamente a studenti , docenti e agli utenti del web i loro testi per sole finalità illustrative didattiche e scientifiche.

Le informazioni di medicina e salute contenute nel sito sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo e per questo motivo non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione).

Lettera formale

 

Lettera formale

 

LA LETTERA FORMALE

 

Nonostante ci siamo modernizzati, la lettera non è caduta in disuso; anzi, anche se non lo sappiamo, quando scriviamo e-mail, fax, messaggi ecc. produciamo delle lettere.

La lettere possono essere di diverso tipo, a seconda del mittente o destinatario, a seconda dell’argomento e delle circostanze.

La lettera formale ha come destinatari persone che non si conoscono oppure una ditta ecc…

Per questo è caratterizzata da un linguaggio formale, preciso, con termini tecnici.

Le lettere formali più diffuse sono: la domanda di lavoro, la richiesta di informazioni, i reclami…

Chi scrive deve seguire uno schema fisso.

Per scrivere correttamente una lettera formale è necessario:

  • Indicare il luogo e la data in alto a destra;
  • Intestare la lettera con l’indirizzo completo del destinatario;
  • Utilizzare le formule di introduzione (egregio signor.., Gentile dottor…);
  • Rivolgersi al destinatario usando pronomi di cortesia (Lei, Voi…);
  • Sviluppare il testo della lettera in modo sintetico e completo;
  • Usare le formule di cortesia conclusive (in attesa di..)
  • Chiudere la lettre con la firma autografa, a destra, e l’indirizzo completo del mittente, a sinistra.

Ecco un esempio di lettera formale.

lettera formale

 

Fonte: http://sorveglianza.host56.com/profgraziano/contenuti/classe1/Italiano/italiano/Antologia/03.Testi%20Informativi-Espositivi/05.LA%20LETTERA%20FORMALE.doc

Autore del testo: non indicato nel documento di origine

Parola chiave google : Lettera formale tipo file : doc

 

Lettera formale

 

La lettera formale: alcune indicazioni

Una lettera formale ha alcuni elementi che sono obbligatori. Vediamoli insieme punto per punto:

  • Il mittente, cioè colui che scrive la lettera, va in genere posto in alto a sinistra o in alto al centro del foglio.
  • Il destinatario, cioè colui che riceve la lettera, va di solito scritto a destra sotto la data. Quando vogliamo che la nostra lettera arrivi and una persona che lavora all’interno di un ufficio, o all’interno di un dipartimento bisogna scrivere "Alla cortese attenzione di" (abbreviato “c. a.”) e se invece vogliamo che la nostra lettera sia letta oltre che dal destinatario anche da un’altra persona è sufficiente scrivere “per conoscenza” e l’indirizzo della persona.
  1. L’oggetto della lettera deve essere breve, deve riassumere il contenuto della lettera, in media non più di cinque o sei parole.

Ecco alcuni esempi:

  • Oggetto: Richiesta informazioni
  • Oggetto: Invio Materiale Informativo (maiuscoletto)
  • Oggetto: Resoconto dell’attività svolta (espanso)
    • Il riferimento va indicato quando ci si riferisce o a una precedente lettera, o a un annuncio, o a un avviso al quale rispondiamo; in genere si indica la data come negli esempi:
  • Vs. Rif. 3 marzo 2004
  • Ns. Rif. 21 gennaio 2004
  • Rif. AGM02
    • Quando s’inizia una lettera bisogna scrivere una formula di aperturaadeguata al destinatario e alla situazione comunicativa. La formula di apertura va scritta a sinistra, seguita da una virgola - non sono ammessi punti, punti esclamativi o altro.
    • Il contenuto della lettera è chiamato anche corpo della lettera e generalmente si suddivide in tre paragrafi:
  • Il primo paragrafo è di solito utilizzato per introdurre l’argomento e per citare eventuali riferimenti o contatti precedentemente presi.
  • Il secondo paragrafo in genere tratta l'argomento della lettera stessa.
  • Il terzo paragrafo serve a chiudere la lettera.
    • La firma deve essere scritta di propria mano dall’autore, cioè deve essere autografa - prima va scritto il nome e poi il cognome.

 

 

Fonte: http://fabriziopgcap.files.wordpress.com/2011/11/lettera-formale1.doc

Autore del testo: non indicato nel documento di origine

Parola chiave google : Lettera formale tipo file : doc

 

Lettera formale

 

 

Lettera formale

Se vuoi trovare velocemente le pagine inerenti un determinato argomento utilizza il seguente motore di ricerca :

 

 

 

home

 

 

 

 

Lettera formale

 

Termini d' uso e privacy

 


Lettera formale

 


 

Designed by Larapedia.com 1998 -2012