Laghi italiani e europei

 

 


 

Laghi italiani europei

 

I testi seguenti sono di proprietà dei rispettivi autori che ringraziamo per l'opportunità che ci danno di far conoscere gratuitamente a studenti , docenti e agli utenti del web i loro testi per sole finalità illustrative didattiche e scientifiche.

 

IL LAGO

CHE COS’E’ UN LAGO?

 

laghi

 

Il LAGO è una distesa d’acqua dolce racchiusa in un bacino, cioè in una conca del terreno. L’acqua proviene da sorgenti sotterranee oppure da un fiume; in questo caso il FIUME si chiama IMMISSARIO, invece il FIUME che esce dal LAGO si chiama EMISSARIO.

COME SI SONO FORMATI I LAGHI?

I LAGHI ALPINI o MONTANI si sono formati in conche presenti tra le montagne o scavate dai GHIACCIAI e sono alimentati dai GHIACCIAI stessi.

I LAGHI GLACIALI, detti PREALPINI, hanno forma allungata e si sono formati quando i GHIACCIAI si sono ritirati verso le cime delle montagne, le cavità lasciate libere si riempirono d’acqua, dando origine al LAGO.

I LAGHI VULCANICI sono stati formati dall’acqua piovana che si è raccolta nel cratere di un VULCANO spento. Questi LAGHI si riconoscono per la forma circolare.

I LAGHI DI SBARRAMENTO possono essere naturali (per una frana) o artificiali (quando l’uomo sbarra il corso di un fiume con una diga).

I LAGHI COSTIERI sono costituiti da acqua salata. Si trovano lungo le coste e sono separati dal mare da una sottile striscia di terra.

 

laghi  laghi
LAGO VULCANICO                              LAGO COSTIERO

laghi
LAGO DI SBARRAMENTO

 

QUALI SONO I LAGHI PIU’ IMPORTANTI?

I LAGHI più importanti d’Italia sono: il LAGO DI GARDA, il LAGO MAGGIORE, il LAGO DI COMO, il LAGO D’ISEO, ( di origine GLACIALE); il LAGO DI BOLSENA, il LAGO DI VICO, il LAGO DI BRACCIANO, (di origine VULCANICA); il LAGO TRASIMENO, (di SBARRAMENTO); il LAGO DI LESINA, il LAGO DI VARANO, il LAGO DI SABAUDIA, (LAGHI COSTIERI).

 

COMPLETA IL TESTO INSERENDO LE PAROLE DATE

 

vulcanica   glaciale   dighe   circolare   artificiale

energia idrica   allungata   mare

 

In Italia si trovano diversi grandi LAGHI. Come saprai, dalla forma si può riconoscere la loro origine: se è piuttosto ………………… sono di origine ………………… mentre se è …………………… allora sono di sicura origine ………………… . Vi sono naturalmente altri due tipi di LAGHI: quelli che si sono formati staccandosi dal ……………….. e quelli di origine ………………….. perché formati da grandi ……………….. usate per la produzione di ………………………….. . Questi due tipi di LAGHI hanno però una superficie minore rispetto ai primi due tipi di grandi LAGHI.

 

COLLEGA CON UNA FRECCIA LE DEFINIZIONI AL LORO DISEGNO

laghi

 

COMPLETA IL TESTO CON LE PAROLE – CHIAVE

immissario   vulcanica   glaciale   ostacolo

Trasimeno   crateri   costieri   prealpini

 

I più importanti LAGHI italiani sono i LAGHI ………………… , che si trovano ai piedi delle ALPI e nelle PREALPI: il LAGO MAGGIORE, il LAGO DI COMO, il LAGO D’ISEO, il LAGO DI GARDA. Sono tutti LAGHI di origine …………………… , come testimonia la loro forma allungata. Hanno un …………………… che li alimenta e un EMISSARIO da cui defluisce l’acqua.
Nell’APPENNINO centro – meridionale vi sono numerosi LAGHI di origine …………………… , come si può dedurre dalla forma circolare dei loro bacini, che hanno appunto sede in antichi …………………… vulcanici. Il maggiore di questi LAGHI è il LAGO DI BOLSENA. Più a sud si trovano i LAGHI DI VICO, di BRACCIANO, di ALBANO, di NEMI, di AVERNO.
Il LAGO …………………… , che è il più grande dell’Italia peninsulare, si è formato a causa di una frana o di qualche altro ……………………… che ha impedito il deflusso delle acque verso il mare.
Lungo le coste della penisola si aprono LAGHI …………………….. , spesso di acqua salmastra (salata), come quelli di LESINA e di VARANO in Puglia.

 

I PIU’ GRANDI LAGHI ITALIANI

Elenchiamo in ordine alfabetico alcuni dei principali LAGHI italiani e la loro superficie in Kmq. Numerali in ordine di grandezza, dal più grande al più piccolo e poi, numero per numero, trascrivi i loro nomi nel cruciverba.
Nella colonna evidenziata apparirà il nome di un grande LAGO dell’Italia centrale, che è il quarto LAGO italiano per grandezza.

laghi

 

 

LA RUBRICA DELL’ESPLORATORE

Il più grande LAGO italiano di origine glaciale è il LAGO DI GARDA.
Il più grande LAGO italiano di origine vulcanica è il LAGO DI BOLSENA.
Il più grande LAGO italiano di sbarramento è il LAGO TRASIMENO.

 

COM’E’ LA TEMPERATURA NELLE ZONE DEI LAGHI?

 

Quando un LAGO è molto grande rende  MITE la temperatura della zona circostante.

 

CHE COSA SI COLTIVA NELLE ZONE DEI LAGHI?

 

Nelle zone dei LAGHI, il clima MITE favorisce le coltivazioni di fiori, viti, olivi e alberi da frutto.

laghi

 

NELLE ZONE DEI LAGHI IL TURISMO E’ SVILUPPATO?

 

Sì, l’ambiente e la bellezza del paesaggio lacustre attirano molti turisti; il TURISMO, infatti, è una delle principali attività di chi vive vicino a un LAGO.

 

PICCOLO VOCABOLARIO

BACINO: è la conca piena di acqua dolce che racchiude un LAGO.
IMMISSARIO: è un fiume che entra con le sue acque in un LAGO.
EMISSARIO: è il fiume che esce dalle acque di un LAGO.
SALMASTRA: è l’acqua salata.
ENERGIA IDRICA: è l’energia prodotta dalla forza dell’acqua.
MITE: è il clima che non è né troppo caldo, né troppo freddo.

 

Fonte:http://interctr.fausernet.novara.it/librstudiofacilitato/lago.doc

Autore del testo: non indicato nel documento di origine

 

 


 

Laghi italiani europei

I laghi d'Italia situati nella regione prealpina sono:

  • il Lago d'Orta
  • il Lago Maggiore
  • il Lago di Varese
  • il Lago di Monate
  • il Lago di Lugano
  • il Lago di Como
  • il Lago di Endine
  • il Lago d'Iseo
  • il Lago d'Idro
  • il Lago di Garda.

Nella regione antiappenninica, di origine vulcanica, s'incontrano

  • il Lago di Bolsena
  • il Lago di Bracciano
  • il Lago di Martignano
  • il Lago di Vico
  • il Lago di Albano
  • il Lago di Nemi

In quella appenninica il Lago Trasimeno.
Lungo le coste della penisola e delle maggiori isole (Sicilia, Sardegna e Corsica), numerosi sono pure i laghi costieri: come quelli di Lesina e di Varano in Puglia; altri esistevano un tempo, ma sono stati prosciugati e bonificati

 

Fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Laghi_italiani

Autore del testo: non indicato nel documento di origine

 

Elenco dei maggiori laghi dell'Europa:

Lago

Superficie (km²)

Paese

Ladoga

17700

Russia

Onega

9610

Russia

Vänern

5490

Svezia

Saimaa

4377

Finlandia

Lago dei Ciudi

3550

Estonia, Russia

Vättern

1898

Svezia

Ilmen

1410

Russia

Vyg

1250

Russia

Lago Bianco

1125

Russia

Mälaren

1084

Svezia

Päijänne

1081

Finlandia

Topozero

1049

Russia

Inari

1040

Finlandia

Pielinen

894

Finlandia

Oulujärvi

887

Finlandia

Imandra

876

Russia

Segozero

815

Russia

Pjaozero

659

Russia

Haukivesi

620

Finlandia

Balaton

592

Ungheria

Kovdozero

584

Russia

Lago di Ginevra

580

Francia, Svizzera

Lago di Costanza

538

Austria, Germania, Svizzera

Orivesi-Paasivesi

536

Finlandia

Kallavesi

513

Finlandia

Keitele

500

Finlandia

 

fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Lista_di_laghi_europei_per_superficie

 

Laghi italiani e europei

 

 

 

Home

 

link
Alimentazione
link
Animali
link
Architettura
link
Arte
link
Appunti
link
Astrologia e esoterismo
link
Astronomia
link
Benessere e salute
link
Biologia
link
Botanica
link
Chimica
link
Cinema e TV
link
Comunicazione
link
Cucina
link
Diritto
link
Dizionari e enciclopedie
link
Documenti utili
link
Economia
link
Filosofia
link
Fisica
link
Fisiologia
link
Fitness
link
Geografia
link
Giochi
link
Grammatica
link
Greco
link
Informatica
link Ingegneria
link
Lavoro
link
Latino
link
Lezioni - corsi
link
Lingue
link
Letteratura
link
Matematica
link
Medicina
link Meteo
link
Moda e spettacolo
link
Musica
link
Pedagogia e pediatria
link
Psicoanalisi e psicologia
link
Religioni
link
Riassunti
link
Scienze
link
Sociologia
link
Sport
link
Storia
link
Tempo libero
link
Tesine
link
Utility
link
Viaggi

 

Top

 

Laghi italiani europei

 

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale, pertanto non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001. I riassunti , gli appunti i testi e le citazioni contenuti nel nostro sito sono messi a disposizione gratuitamente a studenti, ricercatori, professori, tecnici con scopi illustrativi didattici e scientifici con il concetto del fair use e con obiettivo del rispetto della direttiva europea 2001/29/CE e della legge n. 633 art. 70 e dlg 68. Il sito è curato e coordinato dall’autore al solo scopo informativo e didattico. Pur ritenendo le fonti utilizzate affidabili, l'autore di questo sito non garantisce l'accuratezza e l'integrità delle informazioni contenute e pertanto declina ogni responsabilità per eventuali problemi o danni causati da errori o omissioni, nel caso tali errori o omissioni risultino da negligenza, caso fortuito o altra causa. Tutti gli appunti, le citazioni i testi e le immagini , sono proprietà dei rispettivi autori o case di produzione che ne detengono i diritti, qualora gli aventi diritto si ritenessero danneggiati dall'inserimento in questo sito dei predetti files o fossero stati inavvertitamente inseriti immagini, informazioni, testi od altro materiale coperto da Copyright saranno immediatamente rimossi e/o ne saranno citate le fonti su semplice segnalazione all' indirizzo e-mail indicato nella pagina contatti .

Gli obiettivi di questo sito sono il progresso delle scienze e delle arti utili in quanto pensiamo che siano molto importanti per il nostro paese i benefici sociali e culturali della libera diffusione di informazioni utili. Tutte le informazioni e le immagini contenute in questo sito vengono qui utilizzate esclusivamente a scopi didattici, conoscitivi e divulgativi. Le informazioni di medicina e salute contenute nel sito sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo e per questo motivo non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione). In questo sito abbiamo fatto ogni sforzo per garantire l'accuratezza dei tools, calcolatori e delle informazioni, non possiamo dare una garanzia o essere ritenuti responsabili per eventuali errori che sono stati fatti, i testi utilizzati sono stati prelevati da siti che li hanno messi a disposizione gratuitamente per farli conoscere nel web con scopi didattici. Se trovate un errore su questo sito o se trovate un testo o tool che possa violare le leggi vigenti in materia di diritti di autore, comunicatecelo via e-mail e noi provvederemo tempestivamente a rimuoverlo.

 


Laghi italiani europei

 


 

Designed by Larapedia.com 1998 -2011