Pronomi dimostrativi

 


 

Pronomi dimostrativi

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Se vuoi saperne di più leggi la nostra Cookie Policy. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.I testi seguenti sono di proprietà dei rispettivi autori che ringraziamo per l'opportunità che ci danno di far conoscere gratuitamente a studenti , docenti e agli utenti del web i loro testi per sole finalità illustrative didattiche e scientifiche.

 

Le informazioni di medicina e salute contenute nel sito sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo e per questo motivo non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione).

 

 

Pronomi dimostrativi

 

Tra i pronomi dimostrativi, alcuni hanno forme uguali a quelle degli aggettivi dimostrativi. Altri, invece, non possono mai avere funzione di aggettivi.

           a) I pronomi dimostrativi che hanno forme uguali a quelle degli aggettivi dimostrativi sono:

                                                                                                                                                                 

singolare

plurale

maschile

femminile

maschile

femminile

questo

codesto

quello

stesso

medesimo

questa

codesta

quella

stessa

medesima

questi

codesti

quelli

stessi

medesimi

queste

codeste

quelle

stesse

medesime

           - questoindica vicinanza a chi parla: La fotografia che volevo farti vedere È questa.

           - codesto(che appartiene all’uso toscano e letterario) indica vicinanza a chi ascolta: Codesto che stai sfogliando non È il libro che ti ho richiesto.

           - quello indica lontananza sia da chi parla sia da chi ascolta: Quella è più bella.

           - stesso(più comune) e medesimo indicano l’identità o l’uguaglianza tra le persone o le cose che sostituiscono: Gli insegnanti sono gli stessi (o i medesimi) dell’anno scorso.

                                                                                                                                                                 

           b) I pronomi dimostrativi che non possono mai avere funzione di aggettivi sono:

singolare

plurale

maschile

femminile

maschile

femminile

  questi

  quegli

  costui

  colui

  ciò

-

-

costei

colei

-

-

-

costoro

coloro

-

-

-

costoro

coloro

-

                                                     

           Questie quegli si adoperano solo al maschile singolare, solo in riferimento a persone e solo in funzione di soggetto (per i complementi si ricorre a questoe quello). Questisi riferisce a persona vicina, quegli a persona lontana: Mario e Luigi sono fratelli. Questi (Luigi) ha nove anni, quegli(Mario) ne ha sei.

           Il pronome dimostrativo ciò è invariabile e ha solo valore “neutro”. Equivale a “questa cosa, queste cose, quella cosa, quelle cose”: Ciò non mi piace affatto.

           Ciò è frequentemente sostituito da questo e quello, sempre con valore neutro: Quello che fai non è bello; Su questo non ho nulla da fare.

 

Fonte: http://cis01.central.ucv.ro/litere/idd/cursuri/an_1/limba_straina/italiana/lb_it_an1.doc

Sito web da visitare: http://cis01.central.ucv.ro

Autore del testo: E.PÎRVU

Nota : se siete l'autore del testo sopra indicato inviateci un e-mail con i vostri dati , dopo le opportune verifiche inseriremo i vostri dati o in base alla vostra eventuale richiesta rimuoveremo il testo.

Parola chiave google : Pronomi dimostrativi tipo file : doc

 

Pronomi dimostrativi

 

 

 

Visita la nostra pagina principale

 

Pronomi dimostrativi

 

Termini d' uso e privacy

 

 

 

 

 

Pronomi dimostrativi