Espressioni aritmetiche e ordine delle operazioni

 


 

Espressioni aritmetiche e ordine delle operazioni

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Se vuoi saperne di più leggi la nostra Cookie Policy. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.I testi seguenti sono di proprietà dei rispettivi autori che ringraziamo per l'opportunità che ci danno di far conoscere gratuitamente a studenti , docenti e agli utenti del web i loro testi per sole finalità illustrative didattiche e scientifiche.

 

Le informazioni di medicina e salute contenute nel sito sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo e per questo motivo non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione).

 

 

Espressioni aritmetiche e ordine delle operazioni

Espressioni aritmetiche e ordine delle operazioni

Un’espressione aritmetica è un insieme di due o più numeri separati da simboli di operazione ed eventualmente da opportune parentesi.

Ordine delle operazioni

È importante stabilire l’ordine di esecuzione delle operazioni.
Pensa, ad esempio, di disporre di tre euro e di spenderne prima uno e poi un altro ancora. Ti sarà facile stabilire quanto ti sarà rimasto ricorrendo alla pratica o alle tue conoscenze matematiche. Guarda ora cosa succede eseguendo le operazioni in ordine diverso.

3 - 1 - 1 =
= 3 - 0 = 3

3 - 1- 1 =
= 2 - 1 = 1

In questo caso mi ritrovo con tutti i soldi che avevo.

In questo caso mi ritrovo con un euro di resto.

Vediamo di stabilire, con l’aiuto di semplici esempi e secondo le convenzioni in uso, alcune prime regole o scelte obbligate.
un sottraendo non può essere addizionato: 74 - 8 + 2 = 66 + 2 (8 ha precedenza come sottraendo)
da un sottraendo non si può sottrarre: 73 - 17 - 7 = 56 - 7 (17 ha precedenza come sottraendo)
un fattore non può essere addizionato o sottratto: 78 - 8 x 2 = 78 - 16 (8 ha precedenza come fattore) 78 + 8 x 2 = 78 + 16 (8 ha precedenza come fattore)
un dividendo non può essere addizionato o sottratto: 170 - 70 : 5 = 170 - 14 (70 ha precedenza come dividendo) 170 + 70 : 5 = 170 + 14 (70 ha precedenza come dividendo)
un divisore non può essere addizionato o sottratto, né moltiplicato o diviso: 18 : 6 + 2 = 3 + 2 (6 ha precedenza come divisore) 18 : 6 - 2 = 3 + 2 (6 ha precedenza come divisore) 18 : 6 x 2 = 3 + 2 (6 ha precedenza come divisore) 18 : 6 : 2 = 3 + 2 (6 ha precedenza come divisore)
Espressione senza parentesi

  1. Si eseguono prima le potenze e le estrazione di radice
  • Si eseguono prima le moltiplicazioni e le divisioni, una dopo l'altra nell'ordine in cui sono scritte.
  • Si eseguono infine le addizioni e le sottrazioni, una dopo l'altra nell'ordine in cui sono scritte.

 

Espressione con parentesi 

  • Si eseguono prima le operazioni in parentesi rotonde, rispettando le regole considerate per le espressioni senza parentesi.

 

  • Si eseguono poi le operazioni in parentesi quadre, rispettando le regole considerate per le espressioni senza parentesi.
  • Si eseguono infine le operazioni in parentesi graffe, rispettando le regole considerate per le espressioni senza parentesi.

 

Una volta eseguite tutte le operazioni all’interno di una parentesi, questa si deve eliminare.

 

Esempio 1
(25 x 2 + 10 x 5) + 9 x 8 : {56 + 3 x [5 + 6 x (3 x 4 - 10) - 17] - 5 x 4} =
= (50 + 50) + 9 x 8 : {56 + 3 x [5 + 6 x (12 - 10) - 17] - 5 x 4} =
= 100 + 9 x 8 :{56 + 3 x [5 + 6 x 2 - 17] – 20}=
= 100 + 9 x 8 :{56 + 3 x [5 + 12 - 17] – 20} =
= 100 + 9 x 8:{56 + 3 x 0 – 20} =
= 100 + 9 x 8 : {56 – 20} =
= 100 + 9 x 8: 36 =
= 100 + 72 : 36 =
= 100 + 2 = [102]
Esempio 2
51 :{12 + 3 x [2 x 18 - 9 x (24  6 - 2) : 6] – 60}+ 7 =
= 51 :{12 + 3 x [36 - 9 x (4 - 2) : 6] – 60} + 7 =
= 51 :{12 + 3 x [36 - 9 x 2 : 6] – 60} + 7 =
= 51 : {12 + 3 x [36 - 18 : 6] – 60} + 7 =
= 51 :{12 + 3 x [36 - 3] – 60} + 7 =
= 51 : {12 + 3 x 33 – 60} + 7 =
= 51 : {12 + 99 – 60} + 7 =
= 51 : {111 – 60} + 7 =
= 51 : 51 + 7 =
= 1 + 7 = [8]

Le parentesi precedute dal segno + si possono togliere, i numeri si riscrivono con il segno che li precede!
12 + ( 3 – 1 ) =  12 + 3 -1
Le parentesi precedute dal segno - si possono togliere riscrivendo i numeri cambiando il loro segno che li precede!
12 – ( 3 – 1)= 12 - 3 +1

 

Fonte: http://www.5ctproma.it/Sirio/MATEMATICA/Espressioni%20aritmetiche%20e%20ordine%20delle%20operazioni.doc

Sito web da visitare: http://www.5ctproma.it

Autore del testo: non indicato nel documento di origine

Nota : se siete l'autore del testo sopra indicato inviateci un e-mail con i vostri dati , dopo le opportune verifiche inseriremo i vostri dati o in base alla vostra eventuale richiesta rimuoveremo il testo.

Parola chiave google : Espressioni aritmetiche e ordine delle operazioni tipo file : doc

 

Espressioni aritmetiche e ordine delle operazioni

 

 

 

Visita la nostra pagina principale

 

Espressioni aritmetiche e ordine delle operazioni

 

Termini d' uso e privacy

 

 

 

 

 

Espressioni aritmetiche e ordine delle operazioni