Come si calcola una formula inversa

 


Come si calcola una formula inversa

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Se vuoi saperne di più leggi la nostra Cookie Policy. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.I testi seguenti sono di proprietà dei rispettivi autori che ringraziamo per l'opportunità che ci danno di far conoscere gratuitamente a studenti , docenti e agli utenti del web i loro testi per sole finalità illustrative didattiche e scientifiche.

 

Le informazioni di medicina e salute contenute nel sito sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo e per questo motivo non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione).

 

Come si calcola una formula inversa

 

Formule inverse

 

Come si calcola un formula inversa?

A volte  in geometria si ha difficoltà ad imparare tutte le formule inverse quando si conosce quella diretta. ( Ad esempio calcolare l’altezza di un triangolo quando sono note la base e l’area).

In realtà le formule inverse NON SI IMPARANO A MEMORIA, ma si ricavano sul momento dalla formula diretta (che è l’unica che bisogna conoscere a memoria)
Esiste un procedimento molto semplice che permette di calcolare qualsiasi formula inversa, esso si basa sul fatto che moltiplicando o dividendo entrambi i membri di un’uguaglianza per uno stesso numero si ottiene ancora un’uguaglianza.


Ad esempio considera la seguente uguaglianza


                       (infatti 20=20)

 

Se moltiplichiamo entrambi i termini per uno stesso numero ( ad esempio per 3) si ottiene ancora un’uguaglianza


                                (infatti 60=60)


Si verifica la stessa cosa se se si dividono entrambi i termini per uno stesso numero
  si ottiene  10=10.

 

Si possono combinare anche moltiplicazioni e divisioni. Ad esempio possiamo moltiplicare entrambi i termini dell’uguaglianza per 5/4:

 

si ottiene 25=25.

Ora applica lo stesso procedimento alle formule  

 

a) Consideriamo l’area di un triangolo           .


Se vogliamo ricavare l’altezza dobbiamo fare in modo che h rimanga da sola a un lato dell’uguaglianza. Bisogna moltiplicare a destra e a sinistra per 2 e dividere per b.

 

 .

 

Ora partendo dalla formula dell’area ricava tu la base

                                            


Ricorda devi  fare in modo che b  rimanga da solo. Devi moltiplicare per…….. e dividere per…….

 

Esercizi. Col metodo presentato sopra ricava le formule inverse

1) Inverti la formula dell’area del trapezio. Ricava l’altezza, ricava la somma delle basi.

2) Il volume del cilindro è dato dalla formula . Ricava l’altezza.

3) Il volume del cono è dato dalla formula . Ricava l’altezza
4)Il volume della sfera è . Ricava il cubo del raggio.
5)L’area del rombo è . Ricava la diagonale minore d.
6)L’area della superficie sferica è data da . Ricava il quadrato del raggio.

 

 

Fonte: http://www.liceocrespi.it/materialididattici/Matematica_Suggerimenti/Come%20si%20calcola%20un%20formula%20inversa.doc

Autore del testo: non indicato nel documento di origine

 

Come si calcola una formula inversa

 

 

Visita la nostra pagina principale

 

Come si calcola una formula inversa

 

Termini d' uso e privacy

 

 

 

 

Come si calcola una formula inversa