Tabella indici glicemici alimenti

 


Tabella indici glicemici alimenti

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Se vuoi saperne di più leggi la nostra Cookie Policy. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.I testi seguenti sono di proprietà dei rispettivi autori che ringraziamo per l'opportunità che ci danno di far conoscere gratuitamente a studenti , docenti e agli utenti del web i loro testi per sole finalità illustrative didattiche e scientifiche.

Le informazioni di medicina e salute contenute nel sito sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo e per questo motivo non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione)

 

ALIMENTO

IG su GLUCOSIO

Albicocca

38 ± 2

All-Bran

42 ± 5

Ananas

59 ± 8

Arancia

42 ± 3

Banana

52 ± 4

Carota

47 ± 16

Cialda di cono gelato

79.6

Ciliegie

22

Cocomero

72 ± 13

Cornetti (croissant)

67

Cornflakes (Kellog's)

91

Crackers

da 52 a 98

Fagioli bolliti

29 ± 9

Fagioli di Soia bolliti

18 ± 3

Fanta

68 ± 6

Fruttosio puro

19 ± 2

Gelato

da 57 a 80

Glucosio

100.0

Kellogg's Special K

da 54 a 84

Kiwi

53±6

Latte intero

27 ± 4

Latte magro

32 ± 5

Lenticchie

da 22 a 34

Maltodestrine

100.0

Maltosio

109

Mango

51±5

Mela

da 28 a 44

Melone (detto anche Popone)

75

Miele

da 32 a 95

Muesli

da 39 a 75

Pane bianco

da 30 a 110

Pane di Segale

da 50 a 64

Patate al forno

89±12

Patate comuni bollite

da 56 a 101

Patate dolci

61 ± 7

Patate fritte

75

Pere

38±2

Pere in Scatola

46.0

Pesca fresca

da 28 a 56

Pesche in Scatola

da 30 a 71

Piselli bolliti

32.9

Pizza al formaggio (Italia)

80

Popcorn

72±17

Riso arborio

69 ± 7

Saccarosio e Zucchero di Canna

68 ± 5

Spaghetti Barilla cotti 10 minuti

57

Succo d'Ananas

50 ± 4

Succo di Mela

40 ± 1

Succo di Pompelmo

48

Uva

48.2

Yogurt magro alla frutta

45

Yogurt magro bianco

14

Yogurt

36 ± 4

Zucca

75 ± 9

 

Fonte: http://www.ercosport.it/angolo%20tecnico/Tabella%20Indici%20Glicemici.doc

 

Autore del testo: non indicato nel documento di origine

 


 

Tabella indici glicemici alimenti

 

La misurazione dell’Indice Glicemico è soggetta a molte variazioni a seconda del grado di maturazione di un alimento, dalla cottura, dal soggetto. E’ utile quindi come guida nella scelta dei cibi, non come valore assoluto.Indice Glicemico: un parametro, sconosciuto ai più, aiuta nelle scelte nutrizionali dei sani e dei diabetici.Per distinguere gli alimenti in base alla loro capacità di provocare un rialzo glicemico più o meno consistente si usa l' INDICE GLICEMICO, espresso da un numero derivato dal rapporto tra la risposta glicemica post-prandiale di un singolo alimento e quella di un alimento di riferimento (il pane comune bianco, il cui indice è fissato pari a 100) a pari quantità di Carboidrati.
Per limitare al massimo gli sbalzi della Glicemia e dell'Insulina occorre limitare l'assunzione di cibi ad alto Indice Glicemico. Nella Tabella sono indicati gli Indici dei principali alimenti.
Molte sono le possibili spiegazioni per giustificare la diversa capacità degli alimenti di provocare risposte glicemiche ed insulinemiche.
Queste ad esempio variano al variare della forma dei chicchi di riso. Anche il tipo ed il grado di cottura sembrano influire sulla risposta metabolica degli alimenti; il tipo e la qualità delle fibre alimentari associate alla dieta, le fibre idrosolubili hanno un effetto metabolico di rallentato assorbimento di Glucosio in grado di mantenere costante nel tempo senza brusche oscillazioni il valore della Glicemia.I cibi con migliori Indici Glicemici sono i legumi (piselli, fagioli, lenticchie), anche per la loro ricchezza in fibre idrosolubili. All'interno di pasti misti l'utilizzazione prevalente di cibi a basso Indice Glicemico comunque favorisce il controllo glicemico.
Come si può notare gli alimenti ad alto Indice Glicemico sono prevalentemente composti da Carboidrati, per questo si potrebbe cadere nell'errore nutrizionale di ridurre la dose giornaliera di Zuccheri ed Amidi. La combinazione alimentare con verdura e altri alimenti ricchi di fibra idrosolubile è in grado di regolarizzare l'assorbimento intestinale di Glucosio con il risultato di mantenere costante nel tempo la concentrazione di Glucosio nel sangue.


EVITARE GLI ALIMENTI CON INDICE GLICEMICO SUPERIORE A 80

 


Alimenti in ordine alfabetico

min

max

 

Alimenti ordinati per indice glicemico

min

max

Albicocche

46

57

 

arachidi

10

22

albicocche sciroppate

64

64

 

hummus (crema di ceci)

10

10

albicocche secche

32

32

 

soia fagioli

15

23

Alcol

100

100

 

anacardi

17

27

all-bran kellogs

38

47

 

fruttosio

18

22

anacardi

17

27

 

fagioli neri

20

44

ananas

51

94

 

yogurt scremato

20

20

arachidi

10

22

 

fagioli in scatola

21

21

arance

39

45

 

ceci

22

34

arance marmellata

39

57

 

ciliegie

22

32

arancia spremuta

49

55

 

latte

24

24

arepa

72

72

 

orzo

25

36

avena

50

60

 

pompelmi

25

40

banane

48

56

 

lenticchie rosse

26

30

banane

78

78

 

fagioli di soia

27

27

barrette al cioccolato

53

63

 

fagioli

29

34

barrette tipo mars

97

97

 

nutella

29

34

bastoncini di crusca

63

63

 

fagioli neri messicani

30

30

bibita all'arancia

97

97

 

latte di soia

30

34

biscotti al frumento

100

100

 

lenticchie verdi

30

43

biscotti con farina di frumento

68

72

 

m&ms con arachidi

30

36

biscotti da the

79

79

 

tortilla

30

30

biscotti muesli

64

72

 

albicocche secche

32

32

biscotti oro saiwa

61

67

 

fagioli rossi

32

32

biscotti weet-bix

57

65

 

piselli secchi

34

34

biscotti weet-bix crusca d'avena

53

61

 

riso integrale

34

81

biscotti weet-bix soia

54

60

 

fagioli marroni

36

36

biscotto frollino

91

91

 

mele

36

54

brioches croissant

67

67

 

minestrone

36

42

cappellini

45

45

 

all-bran kellogs

38

47

cappuccino

41

53

 

cioccolato al latte

38

50

carote (italia)

100

112

 

fagioli messicani

38

38

ceci

22

34

 

farina integrale

38

44

cereali dolci

78

78

 

arance

39

45

cialde

109

109

 

arance marmellata

39

57

Ciambella salata

116

116

 

pere

39

54

ciliegie

22

32

 

fettuccine

40

48

cioccolato

71

71

 

latte intero

40

40

Cioccolato al latte

38

50

 

marmellata

40

60

cioccolato al latte senza zucchero

50

50

 

spaghetti integrali

4
0

4
0

coca-cola

63

63

 

succo di carota fresco

40

46

cocomero

93

93

 

succo di mela

40

40

Corn chips

105

105

 

torta di mele

40

50

cornetti

96

96

 

cappuccino

41

53

cornflakes

81

119

 

fagioli secchi

41

41

couscous

60

69

 

lenticchie comuni

42

42

Couscous marocchino

50

66

 

pesche

42

63

creckers

70

102

 

salsicce

42

42

datteri secchi

80

110

 

lattosio

44

60

destrosio

111

111

 

pane con avena

44

50

dolcetti di riso

110

110

 

piselli

44

50

fagioli

29

34

 

cappellini

45

45

fagioli di soia

27

27

 

mango

45

55

fagioli in scatola

21

21

 

muesli

45

80

fagioli marroni

36

36

 

albicocche

46

57

fagioli messicani

38

38

 

noodles

46

46

fagioli neri

20

44

 

piselli lessati

46

46

fagioli neri messicani

30

30

 

spaghetti alla bolognese

46

55

fagioli rossi

32

32

 

uva

46

67

fagioli secchi

41

41

 

instant noodles

47

47

falafel tabbouleh

74

98

 

kiwi

47

59

fanta

62

74

 

latte scremato

47

47

farina di avena

79

79

 

maccheroni

47

65

farina di fiocchi d'avena

87

87

 

pane grano saraceno

47

47

farina integrale

38

44

 

banane

48

56

fettuccine

40

48

 

arancia spremuta

49

55

fichi secchi

55

67

 

pane arabo farina integrale

49

49

fiocchi d'avena

78

78

 

segale

49

49

formelle frumento weetabix

69

69

 

avena

50

60

Frittelle

9
8

9
8

 

cioccolato al latte senza zucchero

 

50

50

fruttosio

18

22

 

couscous marocchino

50

66

gallette di riso

113

113

 

grano saraceno

50

58

gatorade

65

91

 

granoturco

50

60

gelatine

80

80

 

linguine

50

60

gelato

60

90

 

miele

50

60

gelato al cioccolato

60

80

 

pane integrale

50

60

glucosio

100

137

 

sushi

50

55

gnocchi

95

95

 

tortellini

50

50

grano saraceno

50

58

 

ananas

51

94

granoturco

50

60

 

vermicelli

51

51

hamburger

87

87

 

mirtillo succo

52

60

hummus (crema di ceci)

10

10

 

pane di segale

52

64

instant noodles

47

47

 

tortilla di granoturco

52

52

isostar

55

85

 

barrette al cioccolato

53

63

kellogs special k

7
2

9
6

 

biscotti weet-bix crusca d'avena

5
3

6
1

kiwi

47

59

 

nachos

53

73

latte

24

24

 

pane al latte

53

63

latte condensato

55

67

 

prugne

53

53

latte di soia

30

34

 

riso basmati

53

61

latte intero

40

40

 

yogurt intero

53

53

latte scremato

47

47

 

biscotti weet-bix soia

54

60

lattosio

44

60

 

muesli con frutta secca

54

68

lenticchie comuni

42

42

 

patatine fritte confezionate

54

87

lenticchie rosse

26

30

 

spaghetti

54

79

lenticchie verdi

30

43

 

fichi secchi

55

67

linguine

50

60

 

isostar

55

85

lychee (cinesi)

70

80

 

latte condensato

55

67

m&ms con arachidi

30

36

 

merendine

55

65

maccheroni

47

65

 

polpa di pomodoro

55

55

maccheroni al formaggio

92

92

 

popcorn

55

90

 

Maizena

 

59

59

 

 

Semolino

 

55

 

94

 

Maltodestrine

 

105

137

 

 

    Succo di frutta

 

55

55

maltosio

150

150

 

    pane d'orzo

56

56

mango

45

55

 

ravioli

56

56

marmellata

40

60

 

riso grano lungo parboiled

56

56

mele

36

54

 

biscotti weet-bix

57

65

melone

103

103

 

spaghetti cotti per 5 min

58

58

merendine

55

65

 

spaghetti di riso

58

58

miele

50

60

 

maizena

59

59

miele

104

104

 

couscous

60

69

minestrone

36

42

 

gelato

60

90

mirtillo succo

52

60

 

gelato al cioccolato

60

80

muesli

45

80

 

pane bianco comune

60

100

muesli con frutta secca

54

68

 

papaya

60

60

nachos

53

73

 

saccarosio

60

60

nocciole

96

96

 

succo di mela zuccherato

60

60

noodles

46

46

 

tapioca

60

80

nutella

29

34

 

biscotti oro saiwa

61

67

orzo

25

36

 

fanta

62

74

pan di spagna

66

66

 

riso arborio

62

76

pane

70

70

 

bastoncini di crusca

63

63

pane al latte

53

63

 

coca-cola

63

63

pane arabo farina bianca

87

87

 

albicocche sciroppate

64

64

pane arabo farina integrale

49

49

 

biscotti muesli

64

72

pane baguette

80

110

 

pere in scatola

64

64

pane bianco comune

60

100

 

zuppa di lenticchie in scatola

64

64

pane con avena

44

50

 

gatorade

65

91

pane di frumento senza glutine

129

129

 

patate al vapore

65

93

pane di segale

52

64

 

pan di spagna

66

66

pane di segale

71

71

 

patate novelle

66

90

pane di segale

92

92

 

porridge

66

66

pane d'orzo

56

56

 

riso istantaneo bollito per 1 min

66

67

pane grano saraceno

47

47

 

brioches croissant

67

67

pane integrale

50

60

 

biscotti con farina di frumento

68

72

pane integrale di frumento

97

97

 

pesche sciroppate

68

68

pane senza glutine

70

80

 

succo di ananas

68

68

panino

104

104

 

formelle frumento weetabix

69

69

papaya

60

60

 

piselli verdi

69

69

pasticcio di carne

84

84

 

riso parboiled

69

99

patate al forno

78

121

 

creckers

70

102

patate al microonde

117

117

 

lychee (cinesi)

70

80

patate al vapore

65

93

 

pane

70

70

patate bollite

70

104

 

pane senza glutine

70

80

patate comuni bianche bollite

80

80

 

patate bollite

70

104

patate dolci

77

77

 

cioccolato

71

71

patate fritte croccanti

75

124

 

pane di segale

71

71

patate novelle

66

90

 

succo di pompelmo

71

71

patatine fritte confezionate

54

87

 

arepa

72

72

pere

39

54

 

kellogs special k

72

96

pere in scatola

64

64

 

falafel tabbouleh

74

98

pesche

42

63

 

purè di patate

74

100

pesche sciroppate

68

68

 

patate fritte croccanti

75

124

piselli

44

50

 

succo di arancia

75

75

piselli lessati

46

46

 

tortellini al formaggio

75

75

piselli secchi

34

34

 

zucca

75

107

piselli verdi

69

69

 

patate dolci

77

77

pizza

80

80

 

torta paradiso

77

77

pizza al formaggio

86

86

 

wafer alla vaniglia

77

110

polpa di pomodoro

55

55

 

banane

78

78

pompelmi

25

40

 

cereali dolci

78

78

popcorn

55

90

 

fiocchi d'avena

78

78

porridge

66

66

 

patate al forno

78

121

prugne

53

53

 

biscotti da the

79

79

purè di patate

74

100

 

farina di avena

79

79

ravioli

56

56

 

riso integrale (brown)

79

79

riso

104

104

 

datteri secchi

80

110

riso al gelsomino

90

120

 

gelatine

80

80

riso arborio

62

76

 

pane baguette

80

110

riso basmati

53

61

 

patate comuni bianche bollite

80

80

riso bianco

83

136

 

pizza

80

80

riso bianco, basso amido

126

126

 

uva sultanina

80

80

riso grano lungo parboiled

56

56

 

cornflakes

81

119

riso integrale

34

81

 

riso bianco

83

136

riso integrale (brown)

79

79

 

pasticcio di carne

84

84

riso istantaneo bollito per 6 min

128

128

 

pizza al formaggio

86

86

riso istantaneo bollito per 1 min

66

67

 

zuppa di piselli

86

86

riso parboiled

69

99

 

farina di fiocchi d'avena

87

87

riso parboiled, basso amido

124

124

 

hamburger

87

87

riso soffiato

128

128

 

pane arabo farina bianca

87

87

saccarosio

60

60

 

riso al gelsomino

90

120

salsicce

42

42

 

biscotto frollino

91

91

segale

49

49

 

uva passa

91

91

semolino

55

94

 

maccheroni al formaggio

92

92

soia fagioli

15

23

 

pane di segale

92

92

spaghetti

54

79

 

zucchero di canna

92

92

spaghetti alla bolognese

46

55

 

cocomero

93

93

spaghetti cotti per 5 min

58

58

 

timballo

93

93

spaghetti di riso

58

58

 

gnocchi

95

95

spaghetti integrali

40

40

 

cornetti

96

96

succo di ananas

68

68

 

nocciole

96

96

succo di arancia

75

75

 

barrette tipo mars

97

97

succo di carota fresco

40

46

 

bibita all'arancia

97

97

succo di frutta misto senza zucchero

55

55

 

pane integrale di frumento

97

97

succo di mela

40

40

 

frittelle

98

98

succo di mela zuccherato

60

60

 

alcol

100

100

succo di pompelmo

71

71

 

biscotti al frumento

100

100

sushi

50

55

 

carote (italia)

100

112

tapioca

60

80

 

glucosio

100

137

tavolette di glucosio

146

146

 

melone

103

103

timballo

93

93

 

miele

104

104

torta di mele

40

50

 

panino

104

104

torta paradiso

77

77

 

riso

104

104

tortellini

50

50

 

corn chips

105

105

tortellini al formaggio

75

75

 

maltodestrine

105

137

tortilla

30

30

 

cialde

109

109

tortilla di granoturco

52

52

 

dolcetti di riso

110

110

uva

46

67

 

destrosio

111

111

uva passa

91

91

 

gallette di riso

113

113

uva sultanina

80

80

 

ciambella salata

116

116

vermicelli

51

51

 

patate al microonde

117

117

wafer alla vaniglia

77

110

 

riso parboiled, basso amido

124

124

yogurt intero

53

53

 

riso bianco, basso amido

126

126

yogurt scremato

20

20

 

riso istantaneo bollito per 6 min

128

128

zucca

75

107

 

riso soffiato

128

128

zucchero di canna

92

92

 

pane di frumento senza glutine

129

129

zuppa di lenticchie in scatola

64

64

 

tavolette di glucosio

146

146

zuppa di piselli

86

86

 

maltosio

150

150

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fonte: http://www.docvadis.it/giampaolo-doga/document/giampaolo-doga/diabete_ed_alimentazione/fr/metadata/files/0/file/Indice%20glicemico.doc

Autore del testo: non indicato nel documento di origine

link sito web : http://www.docvadis.it/giampaolo-doga/

 

L'indice glicemico

 

Importanza dell'indice e del carico glicemico in una alimentazione equilibrata.

 

L'indice glicemico (IG) rappresenta la velocità con cui aumenta  la glicemia in seguito all'assunzione di carboidrati. La velocità si esprime in percentuali prendendo il glucosio come punto di riferimento (100%).
Un indice glicemico pari a 50 indica che l'alimento preso in esame innalza la glicemia con una velocità che è la metà di quella del glucosio.
Questo dato è influenzato in primo luogo dalla qualità dei carboidrati, tanto più sono semplici e tanto più l'indice glicemico aumenta.
Il valore ottenuto non dipende solo dalla complessità dei carboidrati, per esempio l'amido del riso e delle patate ha un indice glicemico superiore a quello di mele e pesche. La frutta e gli ortaggi, infatti, hanno in generale indici glicemici bassi a causa del loro elevato contenuto in fibre.

 

ALTO INDICE: glucosio, miele, pane bianco, patate cereali, cracker, cereali per la prima colazione. uva banane, CAROTE, riso.
MODERATO INDICE: pane integrale, pasta*, mais, arance, cereali integrali per prima colazione, riso brillato.
BASSO INDICE: fruttosio, yogurt, piselli, mele, pesche, fagioli, noci, riso parboiled, latte.

 

*tra i vari tipi di pasta, gli spaghetti sono quelli con l'indice glicemico più basso.

L'indice glicemico dipende da diversi fattori: dalla prevalenza di amilosio o amilopectina, da eventuali manipolazioni tecnologiche nei cibi, dalla cottura, dalla presenza di fibre e dalla quantità di zucchero presente (un frutto maturo ha un IG maggiore di un frutto acerbo).
Inoltre l'indice glicemico è influenzato dalle interazioni con grassi e proteine poiché la presenza di questi due macronutrienti rallenta la velocità di assorbimento intestinale.
Ecco perché è più salutare associare ad un pasto ricco di carboidrati come la pasta alimenti proteici come la carne o il pesce e/o alimenti ricchi di fibre come la verdura. Paradossalmente se l'obiettivo è quello di dimagrire è meglio mangiare un piatto di pasta con  una scatoletta di tonno e pomodoro o con del macinato magro  piuttosto che mangiare lo stesso quantitativo di pasta senza condimenti. E i grassi? Aggiungere un cucchiaio di olio d'oliva, oltre a rallentare la successiva comparsa della fame, diminuisce anche l'indice glicemico del pasto.
Anche il rapporto fruttosio-glucosio è importante: un maggior contenuto in fruttosio riduce la velocità di assorbimento dei carboidrati.

 

FIBRE

GRASSI

PROTEINE

Le fibre idrosolubili  rallentano l'assorbimento di glucosio a livello intestinale. Esse sono pertanto in grado di mantenere la glicemia costante per lunghi periodi.

 
La digestione di un alimento contenente grassi è rallentata; di conseguenza  i carboidrati che contiene vengono assorbiti  più lentamente.
A prova di ciò basta confrontare l'indice glicemico del latte scremato (IG=32) e di quello intero (IG=27).

L'indice glicemico diminuisce se si aggiungono proteine ad un alimento. Le proteine hanno infatti effetti molto simili a quelli di grassi e fibre

I numerosi fattori che influenzano l'indice glicemico rendono difficile determinare questo dato con precisione.
E' pertanto bene diffidare delle tabelle che propongono un indice glicemico fisso per un alimento. E' più corretto affermare, per esempio, che l'indice glicemico del pane varia da 50 per quello integrale a 100 o più per quello realizzato con farine molto raffinate. E ancor più nello specifico, per il pane integrale l'indice glicemico può variare da 45 a 55 a seconda del contenuto in fibre della farina.

 

VALORI DELL’INDICE  GLICEMICO

 

Valore

Indice glicemico

ALTO

70 o più

MEDIO

56 - 69

BASSO

55 o meno

ALIMENTO

Indice glicemico

ALIMENTO

Indice glicemico

Albicocca

38 ± 2

Mango

51±5

All-Bran

42 ± 5

Mela

da 28 a 44

Ananas

59 ± 8

Melone (detto anche Popone)

75

Arancia

42 ± 3

Miele

da 32 a 95

Banana

52 ± 4

Muesli

da 39 a 75

Biscotti (Oro Saiwa, Italia)

64±3

Pane bianco

da 30 a 110

Carota

47 ± 16

Pane di Segale

da 50 a 64

Cialda di cono gelato

79.6

Pane di frum. senza glutine

76±5

Ciliegie

22

Patate al forno

89±12

Coca Cola

58±5

Patate comuni bollite

da 56 a 101

Cocomero

72 ± 13

Patate dolci

61 ± 7

Cornetti (croissant)

67

Patate fritte

75

Cornflakes (Kellog's)

91

Pere

38±2

Crackers

da 52 a 98

Pere in Scatola

46.0

Croissant

67

Pesca fresca

da 28 a 56

Datteri (secchi)

103±21

Pesche in Scatola

da 30 a 71

Fagioli bolliti

29 ± 9

Piselli bolliti

32.9

Fagioli di Soia bolliti

18 ± 3

Pizza al formaggio (Italia)

80

Fanta

68 ± 6

Popcorn

72±17

Fruttosio puro

19 ± 2

Prugna

39±15

Gatorade

78±13

Riso arborio

69 ± 7

Gelato

da 57 a 80

Saccarosio e zucchero di canna

68 ± 5

Glucosio

100.0

Spaghetti Barilla cotti 10 minuti

57

Kellogg's Special K

da 54 a 84

Succo d'Ananas

50 ± 4

Kiwi

53±6

Succo di Mela

40 ± 1

Latte intero

27 ± 4

Succo di Pompelmo

48

Latte magro

32 ± 5

Uva

48.2

Latte di soia

32±2

Yogurt magro alla frutta

45

Lenticchie

da 22 a 34

Yogurt magro bianco

14

Maccheroni

47±2

Yogurt

36 ± 4

Maltodestrine

100.0

Zucca

75 ± 9

Maltosio

109

 

 

 

 

 

 

L'indice glicemico non è l'unico parametro che occorre considerare per calcolare la risposta glicemica. Esiste infatti un criterio ben più importante: il carico glicemico.

 

IL CARICO GLICEMICO

 

Il carico glicemico ( GL ) è un indice che oltre a rappresentare la qualità dei carboidrati (IG) considera anche la loro quantità. Quindi un etto di pasta che contiene circa 74 grammi di carboidrati a medio indice glicemico aumenterà di più la glicemia rispetto ad una banana che ha un indice glicemico più elevato ma che contiene meno carboidrati.
 E ancora, il fruttosio  ha un indice glicemico molto basso (IG=20) ma 50 g di fruttosio provocano un aumento glicemico maggiore rispetto a 10 g di zucchero (IG=66).
Un esempio banale che rende l'idea della differenza tra indice e carico glicemico è quello del piombo e del mattone.
A parità di peso, il piombo è molto più pesante del mattone (peso specifico maggiore), tuttavia, se per disgrazia dovesse cadervi in testa un piombino o un mattone quale dei due sarebbe meno doloroso?

Come si calcola il carico glicemico? 

Il carico glicemico si ottiene moltiplicando la quantità di carboidrati espressa in grammi per l'indice glicemico.
Ecco perché  50 grammi di fruttosio aumentano di più la glicemia rispetto a 10 grammi di zucchero:
CARICO GLICEMICO FRUTTOSIO GL=20*50g= 1000
CARICO GLICEMICO ZUCCHERO GL=66*10g= 660
dove 20 e 66 indicano, rispettivamente, l'indice glicemico del fruttosio e dello zucchero.

Perché è così importante assumere alimenti a basso indice e carico glicemico?

Consumare molti alimenti ad alto carico glicemico aumenta il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2 e molti altri fenomeni patologici.
Al contrario, I CIBI A BASSO CARICO GLICEMICO POSSONO PREVENIRE L’OBESITA’, IL DIABETE, LA RESISTENZA ALL'INSULINA, E LA COMPARSA DI IPOGLICEMIA .
L'assunzione di alimenti ad elevato indice e carico glicemico causa un brusco aumento della concentrazione di glucosio nel sangue. Poiché la glicemia deve rimanere entro un range di valori costante (fra 70 e 120 mg/dl), al picco glicemico segue un rapido rilascio di insulina. Quest'ormone prodotto dal pancreas facilita il passaggio del glucosio dal circolo sanguigno alle cellule dei tessuti, influenzandone il metabolismo. Tuttavia, le cellule non sono in grado di metabolizzare grossi quantitativi di glucosio in tempi rapidi; per questo motivo gli zuccheri in eccesso vengono depositati sottoforma di riserve glucidiche (glicogeno) o lipidiche (aumento del tessuto adiposo).
Gli effetti dannosi di un'alimentazione ricca di carboidrati ad elevato indice glicemico non finiscono qui. Un eccesso di insulina causa infatti un brusco calo della glicemia. Siccome tale parametro DEVE rimanere costante per soddisfare i fabbisogni energetici dei vari organi (in particolare del cervello), questa repentina diminuzione viene interpretata come un segnale di stress. I centri ipotalamici captano la necessita di zucchero ed elaborano una serie di segnali che stimolano il senso della fame.
Se l'individuo, preso dall'appetito, assume nuovamente alimenti ad alto indice e carico glicemico il processo riprende dall'inizio, entrando in un circolo vizioso molto dannoso per salute e silhouette.

 

Fonte: http://www.alepersonaltrainer.it/articoli/indice%20glicemico.doc

autore del testo non indicato nel documento di origine del testo.

link al sito : http://www.alepersonaltrainer.it/

 

Tabella indici glicemici alimenti

 

 

Visita la nostra pagina principale

 

Tabella indici glicemici alimenti

 

Termini d' uso e privacy

 

 

 

 

Tabella indici glicemici alimenti